Corsi Francese

Impara tramite le immagini, attività e giochi
Play Video

Cosa dicono coloro che hanno imparato il francese con Easytalk?

L’esperienza Easytalk in poche frasi

Le schede sono così bene strutturate che nonostante non hai mai avuto un contatto con la lingua francese, se le guardi puoi fare delle frasi giuste. Mi è piaciuto il viaggio (era un ambiente rilassante, piacevole e molto energico) e la biblioteca (le schede sono state travagliate, strutturate). Le basi della lingua francese sono in quelle schede che ci resteranno per sempre.

Oana Dulgheriu

Mi sono stati di grandissimo aiuto i materiali, che sono bene strutturati, completi, solo con le cose essenziali, esattamente cosa serve a noi e facilmente da capire: il nostro dossier con le schede è come una biblioteca, ordinata, messa a posto.

Come principii la scatola degli attrezzi è stata la base, perché abbiamo imparato solo quello ci serve qui, e il viaggio è stato bello e utile per imparare.

Mitruț Macovei

Per me quello che mi ha aiutato di più è l’ingrediente della pronuncia, anche se prima sapevo un po’ di francese, la pronuncia era sbagliata. Stessa cosa con alcuni ingredienti di grammatica. In realtà penso che tutto quello che sapevo era sbagliato. Le informazioni che avevo non avevano una base, un telaio, una struttura. In questo senso, il “triangolo” è stato per me l’aiuto più grande!

Ana Maria Popescu

Mi sono piaciuti gli schemi: sono molto sintetizzati ed è molto facile trovare le informazioni. Sono veramente la “schiuma” della lingua francese. Nel fine settimana mi sono preparato per il test ed è stato molto facile per me trovare tutto. Sapevo quando le avevo fatte, quello che avevo fatto e servivano esattamente tre secondi per trovare quello di cui avevo bisogno.

Come principi mi sono piaciuti tanto la biblioteca (il portafoglio organizzato con le schede), le basi (le mie mancanze sono state risolte), il viaggio (è stato un ambiente molto piacevole), e la mappa (ci hai dato dall’inizio il contenuto del corso e sapevamo esattamente quello che seguiva).

Alex Holbănel

Per me la cosa più importante è stato il tuo atteggiamento, Elena, perché hai avuto tantissima pazienza e ci hai dato tantissima fiducia in noi stessi.

Un’altra cosa che mi ha aiutato è stata la struttura dei materiali, struttura che non ho visto nemmeno all’università (le schede, gli schemi, le cartoline) perché mi hanno aiutato a riempire i miei vuoti e costruirmi le basi.

Altrettanto, mi ha aiutato “la scatola con gli strumenti”: adesso posso utilizzare tutto quello che ho imparato per scrivere una mail o per fare una descrizione.

Vlad Toader

TUTTO quello che ho fatto mi ha aiutato. Apprezzo molto il duro lavoro che hai fatto per creare questi materiali, le attività molto diverse, coinvolgente, variate. Se all’inizio avevo una leggera paura: “Sarò capace di esprimermi?”, questo corso mi ha ridato la fiducia in me stesso.

Apprezzo con tutto il cuore la pazienza con la quale ci hai corretto ogni volta che la pronuncia era sbagliata, il professionalismo che hai dimostrato e stai dimostrando.

Mi è piaciuto moltissimo l’ambiente, rilassante, il tuo modo allegro ma anche serio allo stesso tempo, tenace ed energico. La biblioteca è super, è un tesoro, e le basi sono molto bene strutturate: coloro che vogliono fare questo corso e non hanno abbastanza conoscenze possono veramente imparare una lingua straniera da zero.

Georgiana Ciobanu

Il tuo entusiasmo contagioso è la cosa che mi ha aiutato di più. Per qualsiasi cosa che fai hai bisogno di determinazione, e la determinazione è arrivata soprattutto da te. Nelle mattinate in cui per me, per lo meno, mi era difficile pensare anche in romeno tu sei riuscita persino a farci pensare in francese. E questo conta moltissimo.

Come secondo sarebbe la logica. Per imparare qualcosa ho bisogno di logica e questi materiali mi sono piaciuti moltissimo. Il corso stesso è stato strutturato bene, riassunto bene, e nella grammatica tutto ha avuto senso e si sono collegate tra di loro.

Mi piace il fatto che abbiamo i materiali anche dopo la fine del corso. Abbiamo la nostra biblioteca bene sintetizzata, abbiamo la “crème de la crème” e sappiamo esattamente cosa e da dove prendere.

Mi è piaciuto molto il principio del viaggio. Ci è stato promesso un viaggio, ci hai promesso che saresti stata la nostra guida, ed hai rispettato la tua parola.

Ionuț Florea

Non sei convinto?

Prova le lezioni dimostrative di francese

Qualsiasi lingua straniera è una brioche con 3 ingredienti: PRONUNCIA, VOCABOLARIO, GRAMMATICA. Gusta la brioche e studia con piacere i suoi ingredienti!